fattori.arcani.org

Arcani | Google | Yahoo

Privacy arcana

Lo zen dei seo
Privacy Policy

Privacy arcana

Il cartello qui a fianco riassume tutto quello che c'è da sapere sulla politica di tutela e la salvaguardia dei dati personali usata su questo sito. In parole povere qui non vengono raccolti dati personali, se avete il prurito di inserire un indirizzo email in qualche arcana caseella dovrete grattarvelo da qualche altra parte. Gli unici fattori che vengono considerati provengono dal file di log che ha molto poco di arcano in verità.

La privacy e i Borboni

Secondo la recentissima legge 196/2003 chiunque raccolga ed alabori dati personali deve sottostare a determinati obblighi. Sapete che cosa mi piace di questa legge? Che almeno per quanto riguarda questo sito me ne posso bellamente fregare. Nessun dato personale viene raccolto qui, neanche se mi supplicate in ginocchio vi farò iscrivere a un forum, a una mailing list o a qualsiasi altra diavoleria informatica.
Almeno su questo sito: Borboni 0 Pieru 1

I veri motivi

Chiarito che non vengono raccolti dati personali su questo sito e che quindi non ho alcun obbligo da adempiere volevo fare agli incauti lettori di questa pagina una semplice domanda: vi siete mai chiesti per quale arcano motivo il legislatore ha pensato di fare la tanto vituperata legge sulla privacy? Vi siente mai chiesti quali fattori sono entrati nell'espansione della query che ha generato tanto lavoro inutile? Ecco: se avete letto fino a qui avete trovato anche la risposta: ha generato tanto lavoro inutile!!

Le consulenze

Sono nate un sacco di società che si occupano di consulenza in materia di privacy. Veramente una grande idea: per combattere la concorrenza degli altri paese e migliorare la competitività delle nostre aziende creaiamo una legge che non aggiunge nessun valore ai nostri prodotti e ne aumenta un pochino il costo. Voilà: abbiamo creato un sacco di nuovi posti di lavoro e il PIL del paese aumentato. Peccato che io come cittadino non mi senta mica tanto tutelato. Le informative sulla privacy mi sembrano tanto gli accordi di licenza della Microsoft: accetto, avanti avanti, accetto. Senza leggere!

Faq | Site Map | Privacy Policy | Contatti |©2005-2009 Pieru.